Blog Luca Faccio Blog Luca Faccio

BASTA DISCRIMINAZIONI IN TRENITALIA !

0 Commenti
1295
22 mag 2015

Gentilissimo Direttore Regionale di Trenitalia Veneto Tiziano Baggio,

Sono il Dott. Luca Faccio da Bassano del Grappa.

Le scrivo dopo aver appreso la  notizia che ad uno studente sul treno Padova Venezia delle 8:21, Giovedì 21 Maggio non gli è stato permesso di sedersi in prima classe,  tutti i posti in seconda classe erano occupati e lui per l’appunto aveva un biglietto di seconda classe.

Lo studente costretto ad usare le stampelle anche se i posti in prima classe erano vuoti non ha potuto sedersi perché il suo biglietto non lo autorizzava e di conseguenza, lo studente ha dovuto viaggiare per tutto il tempo in piedi.

Trenitalia spesso porge le scuse e questo è positivo ed è segno di civiltà, ma questo non basta più servono a mio parere un regolamento più rigido nei confronti di chi  ha a che fare con l’utenza.

Chiedo a lei di essere rigido nei richiami al suo personale così forse certi episodi non si ripetono più.

In attesa di una sua risposta che pubblicherò nel mio blog, la ringrazio anticipatamente.

 

Dott. Luca Faccio  

0.0
Ultima modifica: -/-
Articoli correlati: BASTA VIOLENZA IN TV, CHIUDETE IL GRANDE FRATELLO ANCORA TAGLI AL SOCIALE? BASTA! Il bonus bebè non basta per abbattere le disuguaglianze Trenitalia fa chiarezza, e l'inciviltà di alcune persone è proprio incomprensibile. Trenitalia non fa i biglietti ai ragazzi disabili, l'assessore alle politiche dell'Istruzi Discriminazioni, disastri idrogeologici e sociali: riscoprire la voglia di fare politica Renzi, ora basta! Deve darci veramente un taglio
regione veneto Trenitalia dicriminazione

Non ci Sono Commenti ...

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.