Blog Luca Faccio Blog Luca Faccio

Blog Categorie / Disabilità

Disabilità

Martedì 16 Agosto 2005 ad Asiago Dopo aver effettuato alcuni acquisti per i negozi del centro verso le 17.30 io e Annalisa abbiamo visto transitare un piccolo trenino che percorreva prima tutto un intero parco giochi e poi effettuava un giro per le vie del centro, i principali passeggeri del "trenino Lillipuziano" erano bimbi e bimbe con i loro genitori. Continua a leggere
Asiago 16 Agosto 2005 Festival show, piazza duomo ore 21:00 Mi trovavo ad Asiago ed ho notato l'allestimento della struttura per tale manifestazione, alle ore 21:00 mi sono recato come tutti in piazza per seguire lo spettacolo, arrivato in prossimità del pubblico mi sono subito reso conto che non c'era nessuno spazio riservato ai disabili Continua a leggere
In seguito alla mia denuncia fatta in relazione all'episodio discriminatorio capitatomi ad Asolo presso il ristorante DUE MORI il 3 Agosto 2005, dove la titolare ha cercato di negarmi l'accesso ad un bagno per disabili, il quotidiano "La Tribuna di Treviso" del giorno 5 Agosto 2005 aveva pubblicato un articolo descrivendo la vicenda, al quale il sindaco di Asolo Daniele Ferrezza aveva immediatamente risposto invitandomi ad un incontro con lui. Continua a leggere
Il giorno 05 Agosto 2005 sono stato alla festa dell'unità di Giavera del Montello, dove ho potuto notare; a mio parere; che da parte dell'organizzazione c'è stata molta sensibilità e impegno per venire incontro alle esigenze delle persone con handicap, sia nel far assistere agli spettacoli in modo agevole e soprattutto nel garantire l'uso dei servizi igienici accessibili. Continua a leggere
Mi chiamo Luca Faccio sono Dott. in Scienze dell'Educazione, ho 32 anni, vivo a Bassano del Grappa ed ho un handicap motorio pertanto mi muovo con l'ausilio di una sedia a rotelle manuale ed elettrica. Sono residente in via Sarson n°55 che si trova esattamente adiacente ad una curva pericolosissima; questo mi impedisce di potermi spostare in modo autonomo. Immettendosi da via Sarson nella statale campesana non è presente alcun marciapiede, per cui sono costretto a viaggiare verso il centro della carreggiata perchè se viaggiassi ai lati vista la pendenza della strada finirei nella scarpata Continua a leggere