Blog Luca Faccio Blog Luca Faccio

Diritti dei disabili, addio al guerriero e leone Salvatore Usala

0 Commenti
1003
07 set 2016

Nel pomeriggio di ieri ci ha lasciato un grande guerriero che ha sempre lottato per i diritti delle persone disabili, Salvatore Usala. Io, purtroppo, non l’ho mai incontrato di persona, ma ogni volta che i vari governi elaboravano come dei giocolieri delle politiche atte a non rispettare i bisogni reali delle persone ci sentivamo al telefono e discutevamo su come si poteva procedere per risolvere i vari disagi.

Di Salvatore mi piaceva il carattere combattivo e onesto anche se mi arrabbiavo molto quando sceglieva di fare lo sciopero della fame, perché non volevo che mettesse a rischio la propria vita a causa di una politica sorda sui temi sociali.

Desidero porre l’accento su Salvatore Usala come guerriero. Ora che lui è volato via dobbiamo raccogliere la sua eredità, il suo “ESSERE GUERRIERO”, il suo “ESSERE LEONE” e la sua voglia di lottare con rispetto e amore per la vita magari arrabbiandoci, ma sempre attraverso il dialogo.

Il mio abbraccio sincero voglio rivolgerlo a Giuseppina Vincentelli (e famiglia), Laura Flamini e Mariangela Lamanna.

Ciao Tore, buon viaggio!

 Luca Faccio

Articolo tratto da http://www.ilfattoquotidiano.it/blog/lfaccio/

0.0
Ultima modifica: -/-
Articoli correlati: DISSERVIZI PER I DISABILI A "BASSANO SOTTO LE STELLE" #Vorreipotervotare, segnalatemi se i vostri seggi non sono accessibili ai disabili Disabili, Alessandra e Giovanni sono stati aiutati. Grazie ai lettori Disabili, aiutiamo Alessandra e Giovanni a non morire di fame Disabili, la politica ascolti le richieste del paese reale I DISAGI E LE LOTTE DEI DISABILI CATANZARESI ARRIVANO A REPORT MIGRANTI, DISABILI, ANZIANI E GLI ALTRI : UMILIATI E OFFESI CIAO SALVATORE USALA ! Disabili: cara Ileana, lottiamo insieme perché la politica rimetta al centro i diritti Disabili: contro i bulli, educhiamo i bambini alla diversità
Disabilità Diritti dei Disabili Luca Faccio Ilfattoquotidiano.it Sla

Non ci Sono Commenti ...

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.