Blog Luca Faccio Blog Luca Faccio

Fassino lancia appello a sindaci: "Manifestazioni contro barbarie terrorismo in tutte le città

0 Commenti
968
19 mar 2015

 

Riporto di seguito il Comunicato Stampa del Presidente A.N.C.I. Piero Fassino, dove invita tutti i Sindaci d'Italia a organizzare Manifestazioni contro le  barbarie del Terrorismo.

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Strage Tunisia

19/03/2015

“Un appello a tutti i sindaci italiani, affinché già dalle prossime ore 'si attivino per organizzare in tutte le Città manifestazioni civili di opposizione alla barbarie del terrorismo che ancora una volta a Tunisi, in queste ore, si è manifestata in tutta la sua violenza". Lo ha lanciato ieri sera il presidente dell'ANCI, Piero Fassino, dopo il sanguinoso attentato di ieri pomeriggio al museo Bardo di Tunisi.

Lo stesso Fassino ha annunciato questa mattina che proclamerà il lutto cittadino, visto che nell’assalto terrorista nella capitale tunisina sono sono rimasti uccisi un piemontese e un torinese. “Alle 10.30 il presidente del Consiglio comunale ha convocato la conferenza dei capigruppo a cui proporrò la proclamazione del lutto cittadino", ha detto il primo cittadino sabaudo parlando a margine di un seminario dei dirigenti Onu.

Questa sera, intanto, davanti a Palazzo Civico ci sarà la manifestazione 'Torino contro il terrorismo' voluta dal sindaco per esprimere solidarietà alle famiglie delle vittime e ribadire l'impegno della Città contro il terrorismo.

Parlando con i giornalisti, Fassino ha sottolineato che “tutti gli sforzi della Farnesina e dell'ambasciata italiana a Tunisi sono concentrati nella ricerca delle due persone che ancora risultano disperse tra cui figura una dipendente comunale. Il sindaco torinese cittadino ha precisato che "al momento ci sono tre morti italiani, di cui un novarese e un torinese, numerosi feriti e due dispersi di cui una una signora torinese". Quanto alle condizione delle dipendenti comunali ferite, Fassino ha precisato "sono state ferite in modo non lieve ma non sarebbero in pericolo di vita. Una delle due signore è stata sottoposta a un intervento chirurgico che ha avuto esito positivo".

Intanto, nella serata di ieri Fausi Haj-Sassi, portavoce della comunità tunisina a Torino e rappresentante del partito politico Nahda, ha incontrato il sindaco di Torino per esprimere la  solidarietà della comunità torinese tunisina al Comune di Torino. “Il terrorismo è estraneo al mio paese, i terroristi hanno colpito la Tunisia perché è un paese in cui sta decollando la democrazia e quindi si vuole colpire questo oltre al turismo e quindi l'economia", ha poi riferito alle agenzie. (gp)

Comunicato A.N.C.I tratto da http://www.anci.it/index.cfm

0.0
Ultima modifica: marzo 19, 2015 01:02
Articoli correlati: CARO POLETTO, LA VERA POLITICA SI DISCUTE CON I CITTADINI APPELLO DISPERATO PER ALESSANDRA INCORONATO AMO LA LEGALITA' E ODIO TUTTE LE MAFIE Disabili: contro i bulli, educhiamo i bambini alla diversità Napoli, migliaia contro la Camorra. Alex Zanotelli: "Disoccupazione è regalo alle mafie" BASSANO, MANIFESTAZIONE CONTRO IL TERRORISMO UN FLOP! LA RIFACCIAMO? BASSANO DEL GRAPPA, MANIFESTA CONTRO IL TERRORISMO INVITO LA MIA CITTA' A MANIFESTARE CONTRO IL TERRORISMO VIDEO APPELLO INIZIATIVA "UN FIORE PER IL TEMPIO OSSARIO" I CITTADINI SI MOBILITANO PER IL TEMPIO OSSARIO
A.N.C.I. Piero Fassino manifestazioni terrorismo tunisia strage

Non ci Sono Commenti ...

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.