Blog Luca Faccio Blog Luca Faccio

COME AIUTARE LE PERSONE COLPITE DAL TERREMOTO

0 Commenti
2460
24 ago 2016

 

Carissimi lettori,

Come tutti sapete questa notte alle 3:36 c’è  stato un fortissimo terremoto scossa del 6.0 che ha colpito il centro Italia provocando molti danni e parecchie vittime che salgono di ora in ora.

AGGIORNAMENNTO DEL 8 SETTEMBRE   2016

 

AGGIORNAMENNTO DEL 7 SETTEMBRE   2016

 

AGGIORNAMENNTO DEL 6 SETTEMBRE   2016

 

AGGIORNAMENNTO DEL 5 SETTEMBRE   2016

 

AGGIORNAMENNTO DEL 4 SETTEMBRE   2016

 

 - - -

--- Le vittime accertate sono 296

- persone estratte vive 238

- persone sfollate oltre 2.500

- - -

- - - COMUNICATO STAMPA  DELLA PROTEZIONE CIVILE DEL 4 SETTEMBRE 2016 - - -

Maltempo: temporali al centro-sud

Domani una saccatura dall’Europa centrale causerà fenomeni di instabilità che gradualmente interesseranno gran parte delle regioni centro-meridionali. A questi fenomeni si assoceranno una rapida intensificazione della ventilazione settentrionale e una diminuzione delle temperature.


Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le Regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino di criticità consultabile sul sito del Dipartimento (www.protezionecivile.gov.it).

 

L’avviso prevede dalla tarda serata di oggi, domenica 4 settembre, venti forti settentrionali con raffiche di burrasca su Piemonte e Lombardia e, dalla mattinata di domani, sulle Marche, con possibili mareggiate lungo le coste esposte.

 

Dalla mattinata di domani, lunedì 5 settembre si prevedono precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio e temporale, sulle Marche e in estensione dal pomeriggio a Umbria, Lazio, Abruzzo e Molise. I fenomeni temporaleschi saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento.

 

Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per la giornata di domani allerta arancione per rischio idraulico diffuso sui settori meridionali dell’appennino marchigiano e per rischio idrogeologico sul versante orientale dell’Umbria. Sono in allerta gialla invece i restanti settori di Marche e Umbria, il Lazio, l’ Abruzzo, il Molise e gran parte della Puglia e del Veneto.

 


Il quadro meteorologico e delle criticità previste sull’Italia è aggiornato quotidianamente in base alle nuove previsioni e all’ evolversi dei fenomeni, ed è disponibile sul sito del Dipartimento della Protezione Civile (www.protezionecivile.gov.it), insieme alle norme generali di comportamento da tenere in caso di maltempo. Le informazioni sui livelli di allerta regionali, sulle criticità specifiche che potrebbero riguardare i singoli territori e sulle azioni di prevenzione adottate sono gestite dalle strutture territoriali di protezione civile, in contatto con le quali il Dipartimento seguirà l’evolversi della situazione.

 Comunicato tratto da http://www.protezionecivile.gov.it/jcms/it/view_com.wp?contentId=COM59064

 

***** COMUNICATO STAMPA DEL COMUNE DI AMATRUCE DEL 4 SETTEMBRE 2016*****

AMATRICE SOLIDALE - 338 4996173
Amatrice vuole tornare alla normalità prima possibile. Il 6 settembre iniziano le valutazioni di agibilità delle abitazioni principali; in breve i proprietari delle case agibili potranno rientrarvi.
Amatrice, però, ospita anche circa cinquemila seconde case. Se anche solo una parte di esse risultasse agibile, si aprirebbero nuove prospettive abitative. La solidarietà può essere un magnifico moltiplicatore di energie, e a questo sentimento fa appello l’iniziativa “Amatrice Solidale”: i proprietari delle seconde case sono invitati ad offrirle agli amatriciani residenti e privi di abitazione che potranno pagarne un ragionevole affitto con l’indennità di prima sistemazione.
Già molti, però, in uno slancio di quella generosità che caratterizza il nostro popolo, hanno offerto gratuitamente la propria seconda casa alle famiglie colpite dal sisma.
Amatrice si rialzerà più forte di prima, perché la sua gente è fiera, generosa e non si scoraggia di fronte alle avversità. Amatrice non molla.
Per rendere disponibile la propria seconda casa, si può chiamare il numero 338 4996173, dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 17.00.
Saranno prese in considerazione le offerte di abitazioni situate in comune di Amatrice fuori dalla zona rossa. Le seconde case così offerte saranno sottoposte a verifica di abitabilità con priorità rispetto a tutte le altre seconde case.

Comunicato stampa tratto da https://www.facebook.com/ComunediAmatrice/

 

 - - - COMUNICATO STAMPA COMUNE DI AMATRICE DEL 4 AGOSTO 2016 - - -

Il Comune di Amatrice comunica che è stata emessa l’ordinanza che stabilisce il divieto di utilizzare l’acqua per usi potabili e umani su tutto il territorio comunale fino al ripristino della relativa utilizzabilità.
Contestualmente l’amministrazione ha chiesto alla Sogea spa di effettuare tempestivamente tutte le operazioni necessarie per il ripristino della potabilità dell’acqua, ivi compresi nuovi prelievi.
La decisione della amministrazione arriva a seguito della comunicazione della Asl di Rieti circa i referti delle analisi effettuate dall’Arpa Lazio sulle acque prelevate in date 30, 31 agosto e 1 settembre in diversi punti del Comune di Amatrice.
Considerato che i referti evidenziano la presenza di alcuni valori batteriologici fuori limite e ritenuto che, pur essendo i referti relativi solo ad alcune zone del territorio amatriciano, il ripetersi del superamento dei valori limite all’esito di controlli ravvicinati nel tempo effettuati in luoghi diversi e la perdurante instabilità geologica di tutta l’area, consigliano fortemente l’adozione di misure cautelative relative all’intero territorio comunale.

Comunicato stampa tratto da https://www.facebook.com/ComunediAmatrice/

 

 

AGGIORNAMENNTO DEL 3 SETTEMBRE   2016

 - - -

--- Le vittime accertate sono 295

- persone estratte vive 238

- persone sfollate oltre 2.500

- - -

 

AGGIORNAMENNTO DEL 2 SETTEMBRE   2016

 

 

 

 AGGIORNAMENNTO DEL 1 SETTEMBRE   2016

 

AGGIORNAMENNTO DEL 31 AGOSTO 2016

--- Le vittime accertate sono 294

- persone estratte vive 238

- persone sfollate oltre 2.500

- - - Twitter riferito alla scossa 31 AGOSTO 2016 - - -

 

 COMUNICATO STAMPA DEL COMUNE DI AMATRICE DEL 31 AGOSTO 2016

Il Comune di AMATRICE rende noto a tutti coloro che stanno raccogliendo fondi a favore della popolazione colpita dal terremoto del 24 agosto, quanto segue:

– Per tutti coloro che voglio fornire aiuti diretti alla popolazione, che il conto corrente dedicato intestato al Comune di Amatrice è il seguente:

IT 13 W 08327 73470 000000005050
Swift Code: ROMAITRR

– Per coloro che stanno raccogliendo fondi per la ricostruzione, richiediamo che gli stessi vengano raccolti in conti correnti appositamente creati per

“LA RICOSTRUZIONE DI AMATRICE – ADOTTA UNA OPERA”

direttamente creati dai promotori dell’iniziativa, e di segnalare all’indirizzo email:

segreteria@comune.amatrice.rieti.it

l’iniziativa in atto, il nome e telefono di un referente responsabile, gli obiettivi della raccolta. I referenti verranno contattati dai consiglieri comunali delegati Filippo Palombini e Patrizia Catenacci.
Il Comune, superata l’emergenza immediata, selezionerà una serie di opere e recuperi necessari (servizi, opere per il sociale, beni culturali, monumenti, opere per l’agricoltura e il territorio, ecc) e di comune accordo si assegnerà la ricostruzione delle opere a ciascun gruppo, nell’ottica della massima trasparenza e controllo delle fasi di realizzazione.
Il Comune ringrazia tutti coloro che hanno mostrato, che stanno mostrando e che mostreranno tale grande solidarietà e affetto verso la popolazione colpita e la città, nell’auspicio sincero di poterli vedere e ringraziare tutti presto in un territorio restituito come era alla propria gente

Comunica stampa tratto da http://www.comune.amatrice.rieti.it/comunicato-stampa-31-agosto-2016/ 

Pag. Facebook del Comune di Amatrice: https://www.facebook.com/ComunediAmatrice/?hc_ref=NEWSFEED&fref=nf

Twitter Comune di Amatrice : https://twitter.com/Comune_Amatrice

 

 

 AGGIORNAMENNTO DEL 30 AGOSTO 2016

*** OGGI ALLE 18:00 I FUNERALI AD AMATRITRICE ALLA PRESENZA DELLE MASSIME AURITA' DELLO STATO  ***

 

AGGIORNAMENNTO DEL 29 AGOSTO 2016

Recuperata altra  vittima Hotel Roma 17:19 - Rainews24

Sima Hotel Roma, estratto corpo donna - 01:12 - Rainews24

--- Le vittime accertate sono 292

Stanno cercando di estrarrw da molte ore una vittime dalle macerie dell'hotel Roma a Amatrice ma le operazioni risultano complesse.

- persone estratte vive 238

persone sfollate - 2.500

persone disperse -10

persone assistite -2.900

*** DOMANI ALLE 18:00 I FUNERALI AD AMATRITRICE ***

AGGIORNAMENNTO DEL 28 AGOSTO 2016

--- Le vittime accertate sono 291

Stanno cercando di estrarrw da molte ore due vittime dalle macerie dell'hotel Roma a Amatrice ma le operazioni risultano complesse.

 

 

 

AGGIORNAMENNTO DEL 27 AGOSTO 2016

--- Le vittime accertate sono 291 alle 19:27 circa-  --- 388 feriti -
- persone estratte vive 238

---

 

SMS SOLIDALE 45500 - GIÀ RACCOLTI
8.842.681,00 euro

Aggiornato il 27 agosto 2016 alle 23:30

---

AGGIORNAMENNTO DEL 26 AGOSTO 2016

--- Le vittime accertate sono 281 ---- alle 22:49

- persone estratte vive 238

 

 

AGGIORNAMENNTO DEL 25 AGOSTO 2016

Io abito a Bassano del Grappa e non ho nessuna competenza per aiutare in questa terribile situazione ed avendo una disabilità di tipo motorio non sarei utile.

Di seguito potete trovare alcuni numeri e non solo per aiutare le persone in difficoltà.

 

.

 

Cercherò con impegno e la massima serietà di tenervi aggiornati.

Se avete comunicati o informazioni utili  da pubblicare potete inviarli: info@lucafaccio.it   - raccontalatuastoria@lucafaccio.it 

0.0
Ultima modifica: settembre 09, 2016 04:14
Articoli correlati: Insegnanti: 'Caro Renzi, sono precaria e disabile. Come vado a lavorare?' Disabili, Friuli: dove è la verità, in mezzo come al solito? Trenitalia fa chiarezza, e l'inciviltà di alcune persone è proprio incomprensibile. EMERGENZA TERREMOTO NEPAL - DONA ANCHE TU! Caro Bitonci, come fa un clochard a pagare una multa? Caro Fassina, è ora di prendersi cura delle persone – Risposta: 'Qualche passo avanti c'è' METTERSI IN FILA PER UN PROCESSO COME QUANDO SI VA DAL SALUMIERE
italia terremoto vittime

Non ci Sono Commenti ...

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.